Le 5 più belle escursioni nell'Alto Garda | Dolomitiebambini - Dolomiti & Bambini

Vai ai contenuti
Il Lago di Garda o Benaco è il più grande dei laghi italiani, incastonato in un ambiente ricco di storia e di rara bellezza, e con il suo clima, la ricca vegetazione insieme alla maestosità dei paesaggi lo rende sicuramente uno dei laghi più affascinanti.
Ogni angolo sembra un piccolo paradiso dove fermarsi per poter ammirare l’intensa colorazione dell’acqua, quella marcata tonalità di blu che si contrasta con le alte montagne che lo circondano.
Con questa miniguida vi vogliamo indicare le cinque più belle escursioni, o perlomeno quello che non si può perdere nella zona dell'Alto Garda.
1 - SENTIERO BUSATTE TEMPESTA
Questo sentiero offre dei punti panoramici sul Lago di Garda, su Torbole e su Riva del Garda veramente magnifici, come si suol dire da cartolina.
Si deve raggiungere l’abitato di Torbole e una volta in centro si seguono le indicazioni per Parco delle Busatte, la strada comincia a farsi più stretta ed a salire finchè si arriva ad un parcheggio.
Il percorso si snoda su un ripido costone a picco sul lago, dove per superare i punti più ripidi sono state costruite delle scalinate di ferro, e dopo aver contato scalino per scalino possiamo dire essere ben 400, ma in compenso verrete accompagnati  per tutto il percorso da una meravigliosa vista.
Qui l’escursione completa: Sentiero Busatte Tempesta
2 - RIFUGIO SAN PIETRO MONTE CALINO
Il Rifugio San Pietro Monte Calino (mt 980) è una vera perla, un piccolo rifugio montano che sorge a quasi mille metri di quota in mezzo ai boschi, su un terrazzo naturale con una meravigliosa vista su Tenno e sul Lago di Garda.
Intorno al rifugio c’è tantissimo spazio verde, per poter stendere una coperta e fare un picnic, ci sono dei giochi con altalene, scivolo ecc.. per i bambini e a completare il tutto si trovano anche degli animali: caprette, pecore, galline, tacchini, maiali.
Se deciderete di salire fino al Rifugio San Pietro, vi troverete in un posto completamente diverso, per l’esattezza penserete di essere in alta montagna, di trovarvi in qualche rifugio del Tirolo, ma con una sorpresa in più.
Qui l’escursione completa: Rifugio San Pietro    
3 - STRADA DEL PONALE
Il Sentiero del Ponale, a Nord del Lago di Garda, attualmente è uno dei  sentieri più belli e panoramici d’Europa realizzato a picco sul Lago di Garda e collega Riva del Garda alla Valle di Ledro.
Lungo il sentiero ci sono dei punti panoramici davvero straordinari, dai quali con lo sguardo si può abbracciare l’intero territorio e ve lo potrete godere in tutto il suo splendore.
L’escursione inizia proprio da Riva del Garda. Si cammina sempre in costante e leggera salita per niente impegnativa. La passeggiata del Ponale può essere fatta a piedi o in bicicletta.
Qui l’escursione completa: Strada del Ponale
4 - CASCATE DEL VARONE
La cascata del Varone nasce dal lago di Tenno, il lago con le sue perdite sotterranee alimenta il torrente Magnon, il quale si va poi a gettare formando la cascata dentro la montagna. Dopo il balzo il torrente esce dalla gola nella montagna e cambia nome, Varone, e scende verso il lago di Garda dove sfocia dopo aver attraversato il paesino di Varone. Di cui il nome Cascata del Varone.
La cascata si può osservare infatti da due diverse posizioni e con due prospettive del tutto diverse. La prima in basso è la Grotta Inferiore: da qui si osserva la cascata nella sua fase finale e ci si arriva percorrendo una passerella che si snoda in una serie di curve e di anse incuneandosi nelle viscere della montagna.
Il secondo punto di osservazione è 40 mt più in alto ed è la Grotta Superiore dalla quale si può ammirare la cascata nel pieno della sua caduta. L’ingresso della Grotta Superiore è possibile grazie ad una galleria scavata nella roccia viva. Questo tunnel, lungo 15 metri, penetra nella montagna e porta verso il punto in cui scorre la cascata.
5 - MONTE BALDO
Il Monte Baldo è un massiccio montuoso con un altezza massima di mt 2218 compreso tra le province di Trento e Verona.
Sul Monte Baldo potrete scegliere tra tantissime passeggiate da quelle più semplici a quelle più impegnative, ce ne sono veramente per tutti i gusti, potete godere dei bellissimi panorami o mangiare qualche piatto tipico nelle baite e ristoranti vicino alla stazione, giusto per passare una giornata diversa dalle altre e lontano dalla quotidianità.
Si parte da Malcesine dove la funivia Malcesine – Monte Baldo vi aspetta per una salita mozzafiato. Noi abbiamo scelto un’escursione semplice, adatta a tutti, sul sentiero La Colma di Malcesine.
Qui l’escursione completa: Monte Baldo    
Dolomiti & Bambini
Copyright © 2019 - 2021 - All rights reserved
Torna ai contenuti